Gas: verifica gruppo di misura

Qualora il cliente finale non ritenesse corretti i volumi di gas misurati ha il diritto di richiedere presso il Suo ufficio vendita una verifica del gruppo di misura. Sarà cura dell'ufficio medesimo fornire le informazioni utili circa la predisposizione della pratica, i tempi, le modalità di effettuazione della verifica e gli eventuali costi da sostenere, qualora l'errore rilevato rientrasse nei limiti di tolleranza fissati dalla normativa metrologica. Preso atto delle condizioni, il cliente può convalidare la richiesta sottoscrivendola e consegnando all'ufficio vendita il modulo "conferma della richiesta di verifica del gruppo di misura gas". La documentazione viene quindi trasmessa alla società di distribuzione del gas che provvederà entro i termini fissati dall'Autorità per l'energia elettrica, il gas ed il sistema idrico ad eseguire la prestazione richiesta ed a comunicare all'ufficio vendita l'esito della verifica. Nel caso venisse rilevato il mal funzionamento del contatore, la società di distribuzione provvede alla ricostruzione dei consumi con le modalità e i tempi fissati dalla delibera di riferimento.

File download 
Costi e condizioni per la verifica del gruppo di misura del gas (pdf)
Conferma della richiesta di verifica del gruppo di misura del gas (pdf)
Menù