Testo Integrato delle disposizioni per la regolazione delle partite fisiche ed economiche del servizio di bilanciamento del gas naturale (settlement) (TISG) Obblighi informativi di cui all’art. 7.5 e 7.8 allegato A delibera AEEG 229/2012/R/gas

Ai sensi dei commi 7.5 e 7.8 del TISG l’Utente della distribuzione è tenuto a trasmettere all’impresa di distribuzione le informazioni derivanti dalle dichiarazioni sostitutive di atto di notorietà – richieste ai propri clienti finali titolari di punti di riconsegna - entro il termine rispettivamente: del 10 agosto per i punti di riconsegna con uso civile e del 10 giugno per i punti di riconsegna con uso tecnologico dell’anno in cui sono state acquisite, secondo i formati definiti dall’impresa di distribuzione. Tali informazioni sono valide per i due anni termici successivi, fatta salva la possibilità da parte del cliente di rettifica per l’anno successivo entro i termini di cui ai precedenti commi

Scrivere all'indirizzo gas@pec.asmvoghera.it indicando in oggetto "Invio Dichiarazioni Sostitutive" e allegando il file nel formato CSV debitamente compilato, rispettando il formato di seguito specificato:

  • Partita IVA mittente (nuovo campo, Vendita)
  • Partita IVA destinatario (nuovo campo, Distribuzione)
  • Codice PdR
  • Codice Fiscale Cliente (titolare del punto cui è intestato il contratto di fornitura)
  • PIVA Cliente (titolare del punto cui è intestato il contratto di fornitura)
  • Matricola Gruppo di Misura
  • Codice Categoria d'uso (di cui alla Tabella 1 del TISG)
  • Codice Classe di prelievo (di cui alla Tabella 2 del TISG)
File download 
Dichiarazioni Sostitutive (.csv)
Menù